• Eldorado
Colori disponibili
  • Nero Classico
  • Rosso Pregiato

Eldorado

18990 euro

EREDITA' PRESTIGIOSA

La moderna e lussuosa erede dell’indimenticabile “850” che, oltre 40 anni fa, fece la sua fortuna negli States, vanta nuovi contenuti tecnici e finiture. Eldorado, forte di una tradizione unica, è il migliore esempio di proposta heritage da parte del marchio Moto Guzzi.
 
Eldorado è una motocicletta sontuosa e tecnologicamente di avanguardia che, spinta dal più grande V Twin mai prodotto in Europa, è perfetta interprete del più autentico spirito Guzzi. Eldorado si propone come una vera ammiraglia del mondo moto, che traghetta una splendida tradizione in un presente sempre più solido. E lo fa guardando decisamente al futuro: inserti cromati e dettagli da alto artigianato si mescolano con luci a LED e si compongono in linee classiche portando Moto Guzzi in una dimensione nuova, in cui la raffinatezza parla italiano.
 

CINQUANT'ANNI DI STORIA

Cinquant’anni anni di storia. È questo il biglietto da visita dell'ormai mitico bicilindrico
Moto Guzzi a V di 90° sviluppato dall'ingegner Giulio Cesare Carcano. A partire dalla sua prima apparizione sulla V7, questo leggendario propulsore è stato declinato in innumerevoli versioni e sulle più diverse tipologie di motociclette.
È alla terza evoluzione del V di 90° che Moto Guzzi dà vita alla Eldorado. Era il 1972. Meno di due anni prima, sull'onda di una sorprendente fornitura di V7 750cc al LAPD, il Los Angeles Police Department, era nata la prima Guzzi California e, su questa base, la lussuosa Ambassador. Nella costante crescita di cubatura, il bicilindrico di Carcano era già stato portato da 700 a 757cc e, con un terzo incremento di cilindrata, nacque la versione 850cc. Con questo motore nasceva la Eldorado, al fine di sostituire la Ambassador con un modello ancora più completo, rifinito, lussuoso ma anche in grado di risultare potente e appagante dal punto di vista della guida.
Obiettivo sicuramente centrato: “se le divinità romane avessero guidato le motociclette, la Moto Guzzi Eldorado sarebbe stata la scelta di Bacco”. Così il mensile statunitense Cycle World, sul finire degli anni ’60, terminava la prova della lussuosa moto italiana, ultima evoluzione della bicilindrica a V di 90° con trasmissione cardanica appena introdotta negli States. La metafora esaltava efficacemente l’ebbrezza provata al cospetto di una moto moderna, imponente, sontuosa e veloce, curata anche nei più piccoli dettagli e appagante nella guida.
Oltre quarant’anni dopo questa esperienza straordinaria si ripete nella forma e nella sostanza di Eldorado. Osservandola è evidente come questa Moto Guzzi abbia preservato tutta la personalità della progenitrice, traghettandola dal passato al futuro lungo la via dell’evoluzione tecnologica e della continuità stilistica. È una motocicletta che, anche da ferma, evoca l’epopea del viaggio, delle centinaia di chilometri percorsi in perfetta simbiosi tra il rider e la sua cavalcatura, come componente essenziale dell’anima di Moto Guzzi. Una motocicletta dall’identità fortissima che, nata orgogliosamente italiana, si propone come viaggiatrice globale, a casa sua in ogni latitudine, capace di evocare gli spazi che, da costa a costa, attraversano continenti lontani.
 
Così la presenta il designer Miguel Galluzzi, che a Pasadena dirige il PADC del Gruppo Piaggio: “Giunti a 95 anni di storia gloriosa di Moto Guzzi, una nuova ventata di passione ci ha spinto a esplorare nuovi orizzonti per questo marchio così nobile, senza dimenticarne le più importanti pietre miliari. Un grande rispetto per la tradizione, unito alla ricerca della miglior tecnologia possibile e al più puro design italiano, ci guida oggi nella creazione delle migliori Moto Guzzi mai realizzate. Alla ricerca di nuovi orizzonti, intesi non soltanto nella tecnica ma anche come nuove esperienze di guida. Tutto questo si fonde nell’anima della nuova Moto Guzzi Eldorado: una moto pensata per suscitare emozioni nella guida, piacere di possederla e osservarne ogni dettaglio, come nessun’altra moto riesce a fare".

EFFETTO FLASHBACK E TECNOLOGIA

L’effetto flashback si accende nei dettagli: le ruote a raggi, la sella oversize, il parafango posteriore con il faro a gemma e il manubrio a corna di bue. Anche il serbatoio è ricco di richiami: la doppia verniciatura è arricchita da una goccia caratterizzata da un trattamento di cromatura lucida a specchio. La verniciatura (Eldorado è disponibile nei colori Nero Classico e Rosso Pregiato) è ulteriormente impreziosita da un doppio filetto bianco protetto da altra vernice trasparente che ne sottolinea le forme.
I parafanghi e le fiancatine sono esaltati anch’essi da un doppio filetto bianco protetto da vernice trasparente, che termina con un raffinato effetto disegnato a “punta di pennello”.
Il logo Moto Guzzi Eldorado riprende stilisticamente quello della indimenticabile Eldorado 850. Inoltre, la sella del passeggero è fissata su un portapacchi cromato con maniglione integrato: all’occorrenza si può rimuovere per lasciare ampio spazio a eventuali bagagli.
 
Le ruote a raggi di Eldorado, entrambe da sedici pollici, calzano classici pneumatici a fascia bianca (130/90 anteriore e 180/65 posteriore) che polarizzano l’attenzione sui nuovi avvolgenti parafanghi. I cerchi sono in alluminio lucidato naturale con canali da 3,5’’ (anteriore) e da 5.5’’ (posteriore): vere opera d’arte, che riescono ad abbinare lo stile più classico alla moderna tecnologia dei pneumatici tubeless. La parte anteriore è particolarmente “pulita” nel disegno per valorizzare il possente avantreno mentre la posteriore, al contrario, è l’elemento più distintivo dello stile di questa elegantissima Moto Guzzi. La sua forma morbida e decisa s’integra con i nuovi ammortizzatori full cover, il gruppo ottico posteriore a gemma e i classici indicatori di direzione arrotondati.
 
Eldorado è riconoscibile per l’originale proiettore a superficie complessa con faro polielissoidale dotato d’illuminazione diurna con led DRL. Rimanendo in tema di tecnologie digitali, particolarmente appagante è la strumentazione, racchiusa in un quadrante circolare da ben 150 mm di diametro con la scala del contagiri analogico ricavata lungo la circonferenza esterna e il display multifunzione full-matrixsospesoal centro, il tutto racchiuso, come in un orologio di lusso, dentro una luccicante cassa cromata. Aumenta la qualità delle finiture, grazie all’introduzione dei nuovi comandi elettrici al manubrio, più funzionali e dotati di fregi in alluminio. Il sinistro ospita il comando del nuovo cruise control di Moto Guzzi. Il sistema permette di mantenere la velocità selezionata senza agire sul comando dell’acceleratore e di aumentare o diminuire la velocità di crociera agendo sul pulsante a cursore presente sul comando elettrico sinistro. È possibile aumentare temporaneamente la velocità agendo sul comando dell’acceleratore; una volta rilasciato, viene raggiunta nuovamente la velocità di crociera. Il sistema si disinserisce automaticamente non solo frenando o premendo il tasto selettore, ma anche ruotando la manopola del gas in senso contrario. Una volta disattivato è possibile riguadagnare l’ultima velocità di crociera impostata grazie alla funzione “resume”.
 
Su Eldorado, non si sale ma ci si accomoda in sella. Posta a soli 740 mm dal suolo, la nuova seduta, unita alle generose pedane floorboard e alla confortevole impugnatura del manubrio biconico in acciaio cromato dalla forma a corna di bue, è un invito a sedersi, premere il pulsante dell’avviamento e lasciare che l’asfalto scorra sotto le ruote.
 

MAPPATURE E CONTROLLO DI TRAZIONE

Se la strada è un’infinita Interstate Highway si può attivare il cruise control e veleggiare ascoltando i battiti del bicilindrico a V di 90° filtrati dal fissaggio elasto-cinematico del big block, sapendo che, in caso di necessità o per puro appagamento personale, la trasmissione cardanica sarà pronta a scaricare a terra fino a 121 Nm a 3.000 giri.
 
Il bicilindrico conferma la sua monumentale architettura esaltata dai coperchi valvole verniciati neri con scritta Moto Guzzi realizzata a laser e dalla fitta e levigata alettatura di raffreddamento ottenuta per fresatura, la stessa tecnica ricercata e preziosa utilizzata per la realizzazione dei supporti delle pedane del passeggero.
 
Essendo l’unità stata progettata fin dall’inizio per rientrare nelle sempre più restrittive normative anti inquinamento, non è stato difficile ottenere l’omologazione Euro 4. Il limite attuale è stato ampiamento raggiunto grazie all’adozione del sistema di aria secondaria allo scarico e del catalizzatore specifico.  
 
Il motore è il riferimento assoluto della categoria nel rapporto cilindrata-prestazioni-consumi, grazie all’ottimo rendimento termodinamico unito alla nuova ed evoluta gestione elettronica full Ride-by-wire multimappa. Il sistema garantisce una gestione ancora più fine e precisa del comando del gas, permettendo così al motore di restituire una risposta ai vertici per fluidità e assenza di strappi nell’apri chiudi. Questa tecnologia permette di poter scegliere fra tre mappature del motore: Turismo, Veloce e Pioggia. Non solo: anche la dinamica del veicolo è tenuta sotto controllo dalla presenza del controllo di trazione (MGCT) d’ultima generazione, settabile su tre livelli d’intervento per innalzare la sicurezza attiva senza pregiudicare prestazioni e piacere di guida. La ciclistica di Eldorado è stata sviluppata con l’obiettivo di elevare precisione e facilità di guida: la rigidezza del telaio, la scelta dei pneumatici, l’avancorsa e la taratura delle sospensioni sono perfettamente armonizzate per elevare la guida della Eldorado a livelli sconosciuti alle moto di analoghe caratteristiche.

MG-MP CONNETTE ELDORADO AL MONDO

MG-MP (Moto Guzzi Multimedia Platform), disponibile come optional, è l’innovativo sistema multimediale capace di connettere la moto allo smartphone e conseguentemente alla Rete. Con questa applicazione, scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play, lo smartphone (iPhone o Android) diviene un vero e proprio sofisticato computer di bordo multifunzione e l’anello di connessione tra veicolo e Internet.
 
La connessione wireless consente di visualizzare simultaneamente sullo schermo dello smartphone una serie di informazioni fondamentali del veicolo, in modo da avere costantemente sempre sotto controllo i parametri di viaggio. Il touch screen dello smartphone permette di visualizzare cinque parametri per volta, scelti a piacere in un vasto menu, tra cui tachimetro, contagiri, potenza istantanea, coppia istantanea, consumo istantaneo e medio, velocità media e voltaggio batteria, accelerazione longitudinale e trip computer esteso.  La funzione “Eco Ride” aiuta a limitare i consumi e a mantenere una condotta di guida eco-compatibile, fornendo una valutazione sintetica dei risultati ottenuti durante il viaggio. Inoltre è possibile registrare i dati dei viaggi e rivederli sul computer o direttamente sulla app, analizzando il percorso effettuato insieme ai parametri di funzionamento del veicolo.
 

 

All’accensione della spia della riserva MG-MP offre l’indicazione sulla posizione dei distributori di benzina più vicini; inoltre il sistema permette di ritrovare facilmente il veicolo quando viene parcheggiato in un luogo sconosciuto, salvando automaticamente la posizione in cui è stato spento. MG-MP include la funzione “Grip Warning” che replica per la massima visibilità le indicazioni sul funzionamento del controllo di trazione e fornisce in tempo reale informazioni sulla propria condotta di guida in relazione alle condizioni del fondo stradale. Una spia dedicata avvisa in caso di eccessivo sfruttamento dell’aderenza disponibile. Grazie all’uso sinergico dei giroscopi e delle informazioni provenienti dal veicolo, lo smartphone si trasforma in un sofisticato strumento di misura dell’angolo di piega in curva grazie ad algoritmi appositamente sviluppati. È possibile impostare le soglie limite sia per l’angolo di piega, sia per velocità di percorrenza e giri motore, il cui superamento viene indicato dall’accensione delle relative spie o dal lampeggio del cruscotto virtuale.

LINEA DI ACCESSORI DEDICATI

Moto Guzzi è da sempre sinonimo di forte personalità, di cura per i dettagli, di innovazione e di stile inconfondibile. Tutti gli accessori per le moto di casa Guzzi nascono con le stesse caratteristiche per offrire, a chi possiede una motocicletta del marchio dell’aquila, la possibilità di rendere unica e personale il suo mezzo mantenendone invariato il DNA e anzi esaltandolo nel solco di una tradizione inimitabile.
Per Eldorado la missione è quella di arricchire l'esperienza estetica e il carattere "heritage" della moto, senza tuttavia perdere di vista la funzionalità e la comodità da "lounge" su due ruote. Una gamma di oltre 50 articoli racconta questa storia, fatta di dettagli di cura artigianale, di comfort e di semplice e pura bellezza.
 
Specchi "Journey" in alluminio: realizzati in alluminio ricavato dal pieno donano ulteriore eleganza alla Eldorado. La coppa specchio racchiude il massimo della tecnologia realizzativa che si esprime in alcune lavorazioni speciali realizzate sui tre assi. Già omologati per tutti i Paesi.
manopole "Round", realizzati in alluminio ricavato dal pieno, si accoppiano alle manopole "Journey", realizzando un perfetto completamento stilistico ed estetico.
 
Leva frizione e freno "Show off" in alluminio: realizzate in alluminio ricavato dal pieno, grazie alla loro consistenza e alle regolazioni elevano il comfort di guida impreziosendo il look della moto.
 
Leva freno posteriore "Journey" in alluminio:    cover realizzata in alluminio ricavato dal pieno. Unitamente alla cover del pedalino del freno personalizza, impreziosendolo, il comando freno posteriore
 
Pedalino freno posteriore "Journey" in alluminio: cover per pedalino realizzata in allumino ricavato dal pieno, con lavorazione per garantire il massimo grip. Unitamente alla cover leva freno posteriore, impreziosisce notevolmente il look del comando freno.     
 
Leva cambio "Journey" in alluminio: cover realizzata in alluminio ricavata dal pieno per il comando cambio.
 
Copri steli forcella: i copri steli forcella con finitura cromata si abbinano agli altri elementi in alluminio già presenti sul veicolo, per esaltare le zone laterali.
 
Coperchio pompa freno e frizione: speciali coperchi delle pompe freno e frizione realizzati in alluminio ricavato dal pieno con finitura antigraffio lucida.
 
Cover serbatoio olio freno posteriore: è realizzato in alluminio ricavato dal pieno, con finitura lucida. Ricopre completamente il corpo del serbatoio olio freno lasciando inalterate le funzionalità. Si caratterizza anche per la facilità di installazione.
 
Cresta parafango anteriore: è realizzata in acciaio inox, tagliata e incisa a laser, lucidata a mano. Il suo montaggio sul parafango è garantito dalle speciali colonnine in acciaio inox. Completa elegantemente il look classico della moto.
 
Cover tappi forcella in alluminio: realizzati in alluminio ricavato dal pieno, facilmente installabili, sono stabilmente fissati alle viti che chiudono gli steli forcella mediante una piccola vite in acciaio.
 
Cover dischi freno anteriore: realizzati in acciaio inox tagliati a laser e lucidati a specchio, grazie alla loro lavorazione particolarmente precisa sono facilmente installabili sui dischi della ruota anteriore con bussole di fissaggio realizzate in alluminio ricavate dal pieno. Donano al veicolo un look cruiser.
 
Cover teste con lavorazione – grigio: eleganti cover teste cilindro verniciate, con speciali lavorazioni eseguite in fresatura. Rappresentano uno speciale elemento di personalizzazione del veicolo.
 
Paracalore cilindri: ogni paracalore è realizzato in acciaio inox lucidato a specchio, con inserti in abs che migliorano il design e proteggono dal calore generato dal cilindro, per una guida più sicura e confortevole.
 
Paraurti motore anteriore: realizzato in tubo cromato e disegnato dal Centro Stile Moto Guzzi, segue le linee della moto. Offre una protezione specifica al motore e alle gambe del pilota.
 
Guanciali serbatoio cromati: le cover laterali del serbatoio cromate personalizzano lo stile della moto rendendola una vera “fuoriserie”.
 
Protezioni teste: le speciali protezioni laterali per i cilindri sono realizzate in alluminio ricavato dal pieno finite con la lucidatura a specchio. Si integrano perfettamente con lo stile e il design della moto. Sono fornire complete di supporti in acciaio inox lucidati a specchio.
 
Pedane pilota: pedane pilota reclinabili realizzate in alluminio ricavato dal pieno lucidate a specchio, mantengono la stessa ergonomia di guida di quelle di serie, ma offrono un design alleggerito e personalizzato in linea con lo stile della moto.
 
Pedane passeggero ripiegabili: realizzate in alluminio ricavato dal pieno lucidate a specchio. Sono regolabili orizzontalmente in quattro posizioni attraverso un meccanismo a molla che facilita il loro posizionamento ottimale.
 
Luci supplementari: i fari supplementari offrono una migliore visibilità durante la guida notturna e si integrano perfettamente con il look del veicolo grazie alle sue finiture cromate.
 
Rosette forcellone: rosette speciali realizzate in alluminio ricavate dal pieno per personalizzare lo stile di Eldorado.
 
Parabrezza sport: parabrezza dalle dimensioni ridotte. Realizzato in materiale antiurto e antigraffio. Omologato secondo le normative DOT. Si monta facilmente grazie ai supporti ribassati da acquistare separatamente.
 
Parabrezza medio: parabrezza di misura media antiurto e antigraffio. Anche questo è omologato secondo le normative DOT.
 
Supporti parabrezza ribassati: robusto kit di fissaggio, a misura ridotta, dotato di supporti specifici per il montaggio del parabrezza.
 
Supporti parabrezza standard: robusto kit di fissaggio, a misura standard, dotato di supporti specifici per il montaggio del parabrezza.
 
Parabrezza: parabrezza realizzato in materiale antiurto e antigraffio omologato secondo le normative DOT.
 
Parabrezza grande: parabrezza di misura grande realizzato in materiale antiurto e antigraffio. Omologato secondo le normative DOT.
 
Deflettori aria parabrezza: appendici da applicare nella zona sottostante al parabrezza per aumentare la protezione e il comfort di guida del pilota.
 
Supporto gps: supporto realizzato in acciaio inox lucido per il montaggio del navigatore satellitare.
 
Borsa manubrio: elegante e funzionale borsa-manubrio realizzata in cordura e pelle naturale che incornicia il marchio Moto Guzzi, utile per  contenere piccoli oggetti. La sua funzionalità è garantita dalla facile installazione e rimozione dal manubrio del veicolo.
 
Borsa serbatoio in pelle: borsa in pelle, estensibile, dotata di pratiche tasche e di maniglia per il trasporto, si fissa al copriserbatoio tramite sganci rapidi e chiusura micrometrica. È dotata di cuffia antipioggia.
 
Fascia per borsa serbatoio in pelle: realizzata in pelle, segue il profilo del serbatoio e permette di montare la borsa dedicata.
 
Coppia borse laterali in pelle: coppia di borse laterali in pelle nere con taglio classico, ciascuna di 23 lt. Sono fissate ai telaietti con una serratura che ne impedisce la rimozione. Contengono una tracolla regolabile per il loro trasporto. Una cuffia impermeabile le protegge dalla pioggia.
 
Supporti laterali per borse: kit di montaggio per le borse laterali in pelle.
 
Telo coprimoto Eldorado "Eagle": telo su misura da interno per la protezione dalla polvere da utilizzare durante le soste in garage della moto. È realizzato in un tessuto elasticizzato con grafica speciale.
 
Telo coprimoto Eldorado "Eagle" con baule: telo su misura da interno per la protezione dalla polvere da utilizzare durante le soste in garage della moto. È realizzato in un tessuto elasticizzato con grafica speciale. Versione per veicolo equipaggiato con baule posteriore.
 

 

Allarme elettronico: sistema di allarme radiocomandato e autoalimentato di ultima generazione. Tra le sue specifiche: blocco motore, sensore di spostamento integrato, elevato livello di protezione.

SCOPRI LE CONDIZIONI ASSICURATIVE

Motoplatinum è l'assicurazione economica e completa per i possessori moto.

Condizioni riservate ai clienti Moto Guzzi

- 20% di sconto sulle garanzie accessorie

MotoplatinumGOLD inclusa nel prezzo